Economia

Regione di Sverdlovsk - il centro industriale della Russia

La regione di Sverdlovsk è un soggetto federale della Federazione Russa che fa parte del Distretto Federale degli Urali. L'economia della regione è altamente diversificata con l'attenzione particolare all'industria manifatturiera. Tra le industrie più competitive ci sono anche la produzione metallurgica e l'ingegneria meccanica.

  • 2,3trilioni di rubliPIL regionale nel 2018
  • + il 2,3%l’incrementodel PIL regionale entro il 2017

La struttura del PIL regionale della Regione di Sverdlovsk per tipi di attività economica, %

Produzione industriale

  • 2,33trilioni di rublispedizione delle merci della produzione propria
  • il 109%
    indice del fatturato dell'industria entro il 2017

Per quanto riguarda il volume della produzione industriale nel 2018 la Regione di Sverdlovsk rientra tra le prime dieci regioni della Federazione Russa. Alla fine del 2018 le imprese della regione hanno spedito i prodotti per la somma di 2,33 trilioni di rubli. (più il 13,4% al livello del 2017 nei prezzi attuali), incluso i prodotti delle industrie manifatturiere - 1,96 trilioni di rubli. (più il 14,8% al livello del 2017).

Agricoltura

  • 82,5miliardi di rublila produzione prodotta
  • + il 5% di incremento entro il 2017

L'agricoltura della Regione di Sverdlovsk è intensiva ciò permette alla regione che si trova nella zona dell'agricoltura aleatoria di entrare nell'elenco dei soggetti della Federazione Russa - leader nella produzione dei prodotti agricoli. All'anno vengono prodotti 177 kg di patate, 142 kg di grano, 44 kg di verdure, 355 uova, 170 kg di latte, 45 kg di carne per ogni abitante della regione.

Attività economica estera

  • 13,1miliardi di dollari USAfatturato del commercio estero
  • 160paesiconsumano i prodotti della Regione di Sverdlovsk

La Regione di Sverdlovsk occupa il secondo posto tra tutti i soggetti della Federazione Russa per il volume delle esportazioni non energetiche e non primarie.

A Ekaterinburg si trovano più di 340 uffici e succursali delle società straniere. Tra questi sono 3M, ABB, Enel, AUCHAN, Bayer, Boeing, Metro Cash&Carry, DuPont, BASF, IKEA, Coca Cola, OKUMA Corporation, Unilever, CitiGroup, Danone, DHL, BNP Paribas, Pepsico, Leroy Merlin, Enviro-Chemie, OBI, AIG, Siemens AG.

Commercio

  • 2,28trilioni di rubliil fatturato del commercio all'ingrosso
  • 1,13trilioni di rubliil fatturato del commercio al dettaglio

La Regione di Sverdlovsk occupa il quarto posto tra i soggetti della Federazione Russa per il volume del commercio all'ingrosso e il quinto - per il volume del commercio al dettaglio. Essendo il centro regionale di distribuzione del commercio all'ingrosso, la regione è un punto di ingresso al mercato degli Urali e della Siberia occidentale.

Investimenti

ПAlla fine del 2018, l'importo complessivo degli investimenti in capitale fisso nella Regione di Sverdlovsk è ammontato a 318 miliardi di rubli. Sul territorio della regione si sono formati tre territori dello sviluppo socio-economico avanzato (TOSER), due siti della zona economica speciale “Titanium Valley”, funzionano cinque parchi e altri quattro sono in progettazione.

Bilancio della Regione di Sverdlovsk (2018)

L'importo del reddito nel bilancio del soggetto della Federazione Russa alla fine del 2018 è ammontato a 249,6 miliardi di rubli, l'importo delle spese - a 241,5 miliardi di rubli. Il bilancio regionale per l'anno 2018 si è chiuso con il saldo positivo di 8,1 miliardi di rubli. Al 01.01.2019 il debito della regione è ammontato a 72,8 miliardi di rubli, il rapporto debito/reddito del bilancio è ammontato al 32,6%. Prendendo in considerazione la modesta entità del debito, il rapporto tra le spese per la sua manutenzione e il reddito della regione secondo l'Agenzia di analisi ACRA è stimato come basso: il 1,3% per il 2018, molto meno del saldo positivo del bilancio

Valutazione dell'economia della Regione di Sverdlovsk dalle agenzie di rating

Il 19 aprile 2019 Fitch Ratings ha confermato le valutazioni della Regione di Sverdlovsk a livello di "BB +" con una prospettiva "positiva". La conferma del rating “BB+” riflette le aspettative dell'agenzia di Fitch che la regione manterrà il rischio diretto moderato (il debito diretto più gli altri debiti diversi secondo la classificazione dell'agenzia) e gli indicatori operativi accettabili con un bilancio operativo sufficiente per coprire pagamenti. La classifica prende in considerazione anche l'economia industriale sviluppata della regione.

Il 7 maggio 2019 l'agenzia di rating "Expert RA" ha confermato la reputazione finanziaria della Regione di Sverdlovsk al livello ruAA-. La valutazione dell'agenzia ha stabilito una previsione stabile. Gli indicatori mostrano il livello elevato della reputazione finanziaria/l'affidabilità finanziaria/la solidità finanziaria rispetto agli altri oggetti della classifica nella Federazione Russa e sono leggermente inferiori a quelli che ottengono i sogetti nella categoria ruAAA.